Come prevenire la corrosione dei metalli
Verniciatura a polvere: cos’è e come funziona

Come prevenire la corrosione dei metalli

Come prevenire la corrosione dei metalli

11 maggio 2022

Prevenire la corrosione è fondamentale, perché consente non solo di risparmiare denaro e mantenere efficienti gli articoli in metallo, ma anche di salvaguardare la salute delle persone. In questo articolo analizziamo cosa si intende per corrosione e quali tecniche possono essere adottata per far sì che non si manifesti.

La corrosione dei metalli è un problema serio, basti pensare al fatto che il suo costo annuale in tutto il mondo ammonta a più del 3% del PIL globale.

 

Quando si verifica, la corrosione rappresenta una minaccia importante: edifici, ponti, veicoli, macchine industriali, strumentazioni, tutto ciò che è composto da metalli può esserne afflitto, il che significa che la corrosione mette in pericolo la sicurezza delle persone perché porta al degrado dell’articolo che ne viene colpito.

 

Da questo punto di vista, prevenire la corrosione dei metalli è un obiettivo essenziale perché da un lato permette di risparmiare denaro, dall’altro consente a tutti gli effetti di preservare la salute e salvare vite umane.

 

Vediamo insieme cos’è la corrosione e quali sono le migliori tecniche di prevenzione della corrosione dei metalli, per proteggere voi e chi ci sta intorno.

ruggine su metallo

Cos’è la corrosione dei metalli?

In poche parole, la corrosione è il processo con cui un metallo si deteriora interagendo con l’ambiente circostante, come l’aria e l’acqua. La velocità e il grado di questo deterioramento dipendono da diversi fattori, tra cui il tipo di metallo e le condizioni ambientali.

 

Perché si verifichi la corrosione del metallo, sono necessarie principalmente1 tre condizioni:

  • Umidità (con funzione di elettrolita);
  • una superficie metallica esposta;
  • un agente ossidante (come l’aria, con funzione di accettore di elettroni).

 

Quando ferro e acciaio si corrodono, l’ossido risultante è comunemente noto come ruggine. Fortunatamente esistono sono diverse soluzioni che si possono adottare per minimizzare la corrosione.

mix di articoli in metallo

Alcuni metalli sono più inclini alla corrosione?

Alcuni metalli sono più suscettibili alla corrosione di altri, come il ferro puro. Ma tutti i metalli sono soggetti a questo tipo di processo.

 

La ruggine è un particolare tipo di ossidazione che si verifica solo con un metallo ferroso (che contiene cioè ferro). Alcuni metalli ferrosi usati frequentemente sono la ghisa, l’acciaio al carbonio e l’acciaio inossidabile. Altri metalli che non contengono ferro possono corrodersi ma non arrugginire.

 

Prevenire la corrosione inizia con la scelta del metallo adatto per la situazione in oggetto. Dato che alcuni metalli sono più resistenti alla corrosione, come per esempio l’acciaio inossidabile, devono essere attentamente valutati se, quando e dove devono essere impiegati. In linea generale, situazioni di impiego più “estreme” dovrebbero far ricadere la scelta su leghe metalliche più resistenti.

 

Il motivo per cui le leghe di acciaio inossidabile sono molto resistenti alla ruggine è l’alta percentuale di cromo di cui sono composte; Il cromo si ossida molto rapidamente e crea uno strato di ossido di cromo sulla superficie del metallo. In questo modo, impedisce all’ossigeno di raggiungere l’acciaio sottostante.

 

Diverso ancora è il caso di metalli quali oro, argento, platino, palladio, rutenio, rodio, osmio e iridio: si tratta di un ristretto gruppo di metalli nobili caratterizzati da una straordinaria resistenza alla corrosione.

vista di un porto dall'alto

Perché e come avviene la corrosione?

Perché l’acciaio si corroda, deve essere presente l’umidità: l’ossidazione si presenta quando il ferro è esposto alla pioggia e all’umidità dell’aria, all’acqua salata o a sostanze chimiche aggressive. Il metallo e l’umidità reagiscono con l’ossigeno e formano la ruggine.

 

Ecco perché l’acciaio si corrode più lentamente nei climi secchi o poco umidi. Per questo motivo, nei climi umidi e piovosi, proteggere i metalli è vitale.

verniciatura a polvere rossa
Una fase del processo di verniciatura a polvere

C’è un modo per prevenire la corrosione dei metalli?

La corrosione del metallo è una realtà che tutti coloro che usano il metallo devono affrontare. Conoscere le cause della corrosione è il primo passo per capire cosa si può fare per prevenirla.

 

Abbiamo visto che ci sono tre fattori perché avvenga la corrosione: un elettrolita (acqua, umidità), un metallo esposto e un accettore di elettroni (aria).

La corrosione dei metalli si previene eliminando una di queste condizioni.

 

Per esempio, il rivestimento di una superficie metallica fornisce una barriera tra il metallo e l’umidità dell’ambiente. Questo rivestimento può essere realizzato ad esempio tramite cataforesi, zincatura, verniciatura a polvere e verniciatura a liquido.

cabina macchina industriale cataforesi
Un articolo viene introdotto nella nostra vasca per il trattamento in cataforesi

Usare un rivestimento protettivo contro la corrosione

Uno dei modi più efficaci per prevenire la corrosione e la ruggine è quello di proteggere gli articoli in metallo attraverso la verniciatura industriale: è un metodo molto efficace che pone una barriera tra il metallo e l’umidità ambientale e l’ossigeno.

 

Maggiore è la qualità del rivestimento, maggiore è la protezione. Zoccarato Industrial Coatings fornisce da 60 anni rivestimenti industriali di alta qualità, tra cui cataforesi, verniciatura a polvere e a liquido.

 

Siamo un’azienda in grado di offrire un ciclo completo, che comprende sia il rivestimento in cataforesi che quello a polvere e/o a liquido. Questo fattore è molto importante, perché se cataforesi e verniciatura a polvere vengono usati insieme riescono a creare un rivestimento ottimale ed estremamente duraturo, con una resistenza alla corrosione senza pari.

 

La corrosione è un problema serio, ma come spesso accade per molti problemi esistono anche ottime soluzioni.

 

Desideri ricevere maggiori informazioni? Scrivici all’indirizzo info@zoccaratoverniciature.it


1. Il caso sopra esposto non comprende invece la corrosione galvanica, che si presenta quando due metalli, aventi un diverso valore di nobiltà, vengono posti a diretto contatto in presenza su entrambi di un elettrolita.